Santa Marinella – Al via le iniziative del Natale solidale

SANTA MARINELLA – Con un inedito e divertente concorso fotografico, entrano nel vivo tutte le iniziative del Natale Solidale promosse dall’amministrazione comunale, dal sindaco Pietro Tidei e dall’assessore alle politiche sociali Pierluigi d’Emilio, grazie alla collaborazione delle associazioni Odv Misericordia di Santa Marinella e Stella Polare.

Una serie di eventi ed appuntamenti pensati affinché durante tutte le festività natalizie, nessuno resti solo e tutti possano trovare opportunità di socializzazione e divertimento, senza dimenticare gli aiuti concreti alle persone in difficoltà.

Ma poiché sono giorni di festa è importante anche riscoprire le tradizioni, come quella che vede rallegrare tutte le case e i locali con l’immancabile albero di Natale.

“Se lo avete già fatto – è l’invito dell’assessore D’Emilio- partecipate numerosi al concorso indetto dai servizi sociali per l’albero di Natale più bello. Basta andare sulla pagina Facebook Natale Solidale Santa Marinella e fare un post in cui ci si immortala al fianco dell’albero addobbato. Una giuria composta da ragazzi ed anziani, deciderà quali saranno i tre alberi più originali e suggestivi e i vincitori riceveranno un bellissimo premio. Un piccolo gesto per accendere il nostro Natale”. Oggi pomeriggio, invece, la sala consiliare della nuova sede municipale, a partire dalle 16, ospiterà l’evento “Natale Multietnico”.

Si parla di integrazione, diritti e doveri e opportunità per i cittadini non residenti nella comunità europea, ma soprattutto sarà l’occasione per assaggiare e condividere piatti tipici dei paesi del mondo. Ai partecipanti è stato chiesto di portare una specialità gastronomica tradizionale della loro nazione d’appartenenza. Lunedì, sempre nella sala comunale, alle 16, si svolgerà l’appuntamento più amato dai tutti i ragazzi diversamente abili della cittadina, cui sarà fatto un piccolo dono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *