AVIGLIANO UMBRO: via ai lavori per la sicurezza stradale e teleriscaldamento

Hanno preso il via i lavori per la realizzazione dell’Area 30 km/h e per il teleriscaldamento al centro storico. Lo rende noto il Comune che ha avviato il progetto di riqualificazione delle pavimentazioni e l’allestimento delle strutture per la riduzione della velocità all’interno delle opere previste dal Puc3 per il miglioramento, spiega l’ente, della viabilità, della vivibilità e della qualità della vita per cittadini e aziende.
Per quanto riguarda invece il teleriscaldamento, il Comune fa sapere che l’impianto, collegato con la centrale a biomasse di Rena, sfrutterà la combustione di materiali naturali e riscalderà per mezzo del sistema a tubi collegato al centro storico, strutture di tipo civile, pubblico e commerciale, determinando, sempre secondo l’ente, risparmi per i cittadini e vantaggi per la qualità della vita. Per seguire i lavori sono stati aperti due cantieri, uno a Corso Roma e un altro in Via Fratelli Rosselli. I tempi di realizzazione sono stimati in un massimo di 6 mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *