Festa dell’uva nel cuore del quartiere di Pianoscarano

Oggi ha inizio una manifestazione popolare e folcloristica tra le strette vie del caratteristico quartiere di Pianoscarano, che anticamente era popolato da contadini, gente fattiva e con i piedi per terra.

 

In questo quartiere dal 21 al 24 settembre ritorna l’attesa e tradizionale Festa dell’Uva” e con la festa anche il tradizionale Palio delle Botti” giunto alla trentanovesima edizione.

 

 

Si parte oggi con un concorso per i nostri amici a 4 zampe per poi continuare con un vasto programma di iniziative culturali e folcloristici del tempo passato ma tanto apprezzato. 

 

La giornata di oggi si conclude alle ore 20:00 con una cena di beneficenza a piazza Scotolatori, “Aiutateci ad Aiutare” con la presenza del Sodalizio Facchini di S. Rosa.

 

 

Evento clou della manifestazione il 39° PALIO DELLA BOTTE dove sei contrade di bottaroli si sfidano in tre manche, spingendo le botti lungo la salita di via Pianoscarano. 

Le contrade che si contenderanno il palio sono:

Porta Fiorita, Porta del Carmine, Piazza Scotolatori, Piazza S. Andrea, Piazza San Carlo e Fontan di Piano

 

L’edizione del 2016 è stata vinta dalla contrada Porta Fiorita, guidata da Gino Catarcini vincitore di 7 edizioni.

 

 

Ma le categorie che si contendono il palio sono tre “a spinta”, “trasporto a spalla” e “metà a spalla e metà a spinta” rispettivamente i campioni in carica per ogni singola categoria sono:

 

Palio a spinta: GINO CATARCINI

 

Palio a spalla: MICHELE CLERI

 

 

Palio metà spalla e metà spinta: ALESSIO BRACHINO

 

 

Tutto il quartiere in festa vi attende numerosi come sempre.

 

Programma

 

venerdì 22 settembre 
ore 15,00, piazza Scotolatori, torneo di burraco
ore 16,00, pesca di beneficenza a piazza Fontan di Piano
ore 18,00, chiesa di S. Andrea, Santa Messa in occasione della festa di S. Maurizio, patrono degli Alpini, con concerto del coro ANA “Marco Bigi” del gruppo Alpini di Viterbo
dalle ore 19.00 alle 20.00: piazza Fontan di Piano, ”La vera Viterbo: omaggio a Piascarano”, nella tradizione e nei versi dialettali dei suoi poeti, pubblica narrazione “Di li du’ Goje” con Pietro Benedetti e Antonello Ricci della Banda del Racconto
ore 20,00, piazza Scotolatori: raduno nazionale di Harley Davidson
ore 20,00, piazza Scotolatori: cena con specialità viterbesi
ore 20,30, piazza Scotolatori: esibizione di Kizomba della Pachanga di Fernando e Michela
ore 21,30, piazza Scotolatori: La notte delle illusioni, spettacolo di magia a cura del Club magico di Viterbo

 

sabato 23 settembre
dalle ore 9,00 e per l’intera giornata: “Pianoscarano pittoresca”, primo premio di pittura estemporanea per strade e piazze del quartiere
dalle ore 10,00, mostra mercato tradizionale (via del Carmine, via Pianoscarano, piazza Fontan del Piano)
ore 15,30, piazza Scotolatori: X edizione del Palio delle Botti dei bambini; 2° Memorial “Giorgio Mecraini” accompagnato dal Gruppo sbandieratrici centro storico di Viterbo
dalle ore 16,00: pesca di beneficenza a Piazza Fontan del Piano
dalle ore 17,00: piazza Fontan del Piano: “Vieni a pestà l’uva come ‘na vorta”, a cura del circolo “Amici della vita”
dalle ore 18,00: piazza Scotolatori, attività di gioco di ruolo dal vivo a tema medievale, a cura dell’Accademia della Croce scarlatta
ore 20,00: piazza Scotolatori: cena con specialità viterbesi
dalle ore 21,00: piazza Scotolatori: Le festa dei Sorcini, tributo a Renato Zero con “Daniele si nasce”

 

domenica 24 settembre 
dalle ore 8,15, piazza Scotolatori, raduno e iscrizioni del XXV cicloraduno cittadino- XXI memoriale “don Armando Marini”, a cura dell’Avis comunale di Viterbo
dalle ore 10,00: mostra mercato tradizionale (via del Carmine, via Pianoscarano, piazza Fontan del Piano)
dalle ore 16,00: pizza fritta de Piascarano presso il lavatoio
ore 16,00: pesca di beneficenza a Piazza Fontan del Piano
ore 16,30, piazza Scotolatori: spettacolo folkloristico del Gruppo sbandieratrici centro storico di Viterbo con la partecipazione del corteo storico medievale “La Contesa”
dalle ore 17,00: piazza Fontan del Piano: “Vieni a pestà l’uva come ‘na vorta”, a cura del circolo “Amici della vita”
39° edizione del Palio delle botti, VII memorial “Oliviero Bruni”; VI palio della botte a spalla, memoriale “Albertyo Ciorba”; II palio delle botte spinta/spalla, II memoriale “Gioacchino e Raffaela Baggiani”
ore 18,00, piazza Fontan di Piano, Fontana che butta vino
ore 18,00, piazza Fontan del Piano: “Vieni a pestà l’uva come ‘na vorta”, a cura del circolo “Amici della vita”
ore 18,30, disco nella fontana, fino alle ore 20,30
ore 18,30, Piazza Scotolatori, Gara del dolce, memoriale “Giulio Selvaggini”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *