Prossimo Comandante generale del Corpo delle Capitanerie di Porto l’Ammiraglio ispettore Giovanni Pettorino

ROMA – Il Consiglio dei Ministri riunitosi sotto la Presidenza del Presidente Paolo Gentiloni, nella seduta del 29 dicembre 2017, su proposta del Ministro della difesa Roberta Pinotti e del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Graziano Delrio, ha deliberato il conferimento dell’incarico di Comandante generale del Corpo delle capitanerie di porto all’ammiraglio ispettore del ruolo normale del Corpo delle capitanerie di porto in servizio permanente Giovanni PETTORINO, con contestuale conferimento del grado di Ammiraglio ispettore capo, a decorrere dal 10 febbraio 2018. Insignito di numerose decorazioni e onorificenze l’Amm. PETTORINO si insedierà al posto dell’Ammiraglio Ispettore Capo (CP) Vincenzo Melone attuale Comandante generale. L’Ammiraglio Giovanni PETTORINO, sposato con 2 figli, è nato a Roma il 24 luglio 1956 .

Intervistato recentemente così si è espresso :«Sono nato a Roma, perché mio padre in quel periodo lavorava nella capitale. Ma i miei genitori, i miei nonni, i miei bisnonni, sono tutti ischitani. Da bambino ho trascorso qui tutte le estati. Ischia la sento come la mia terra: quando arrivo con il traghetto e si doppia Procida, mi sembra di tornare a casa».

Breve indicazione dei Titoli di studio e di Carriera di Giovanni Pettorino :

Laurea in Scienze Politiche presso l’Università degli studi “La Sapienza” di Roma ;

1998 – Specializzazione in “Diritto internazionale marittimo” presso la IIª Università degli Studi di Roma;

1981 – 1982 Corso a Nomina Diretta del Corpo delle Capitanerie di Porto Guardia Costiera presso l’Accademia Navale;

1975-1980 Gruppo Sportivo Militare Fiamme Gialle;

1994-1995 – 14° corso Normale di Stato Maggiore presso l’Istituto di Guerra Marittima di Livorno;

1998-1999 – 1° corso dell’Istituto Superiore di Stato Maggiore Interforze;

Con Decreto del Presidente della Repubblica, in data 1 luglio 2016, è stato promosso Ammiraglio Ispettore.

1999-2001 ● Capo del Compartimento Marittimo e Comandante del Porto di Gioia Tauro

2000-2001 ● Commissario Aggiunto dell’Autorità Portuale di Gioia Tauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *