Roma – Rubano borsa e accoltellano giovane carabiniere uccidendolo

Roma – Nuova tragedia per l’ arma dei carabinieri. Nella notte, durante il servizio di pattuglia il vice brigadiere Mario Cerciello Rega ed un collega della stazione piazza Farnese intervenivano in via Pietro Cossa per il furto di un borsello e presunto “cavallo di ritorno” di una borsa, asportata poco prima, da parte di due soggetti nordafricani. Bloccati dai militari, uno dei due estraeva un coltello con il quale pugnalava il vice brigadiere Mario Cerciello Rega , di anni 35 , attingendolo con 7 coltellate, una delle quali lo raggiungeva al cuore. Trasportato d’urgenza al Santo Spirito, spirava dopo tentativo di rianimazione. I due soggetti sono ora in fuga. Si ricercano due magrebini alti circa 1,80, magri, uno con felpa nera altro con felpa viola, uno dei due ha i capelli mesciati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *