Calvi dell’Umbria: Iniziata la Campagna elettorale per le regionali

La splendida Sala consiliare del Comune di Calvi dell’Umbria ha fatto da cornice, nella serata di martedì 2 ottobre, all’incontro pubblico tenuto dal candidato alla Presidenza della Regione Umbria Rossano Rubicondi, per il Partito Comunista.

2 Ottobre – Alla presenza di diversi cittadini di Calvi e centri limitrofi, Rossano Rubicondi ha presentato la propria candidatura ed illustrato il nutrito, ed al tempo stesso concreto, Programma del Partito Comunista per le prossime elezioni regionali del 27 ottobre p.v.

I temi più volte sottolineati nel corso dell’incontro sono stati quelli relativi ai diritti sociali, primi fra tutti quelli al Lavoro ed alla Sanità, che sono stati oggetto, secondo quanto ha tenuto più volte a ribadire Rubicondi, ad una disastrosa gestione da parte della passata amministrazione, facendo purtroppo retrocedere l’Umbria ad una non invidiabile posizione nella graduatoria nazionale riguardo l’occupazione ed i servizi, anche essenziali, ed in generale, alla poco allegra situazione socio economica che coinvolge gran parte della popolazione umbra. Rossano Rubicondi non ha inoltre mancato di ricordare lo scandalo Sanità – che ha peraltro provocato la caduta del governo regionale –  diventando quindi una delle priorità che la prossima amministrazione dovrà affrontare, soprattutto sotto il profilo della maggior tutela nei confronti degli utenti, nonchè tramite il potenziamento delle strutture, mediante un rigoroso controllo di tutte le attività, evitando gli abusi verificatisi nel recente passato.

Molti gli altri argomenti trattati, con particolare riguardo a quello ambientale, con particolare attenzione alla sempre più necessaria prevenzione e salvaguardia idrogeologica del territorio, che oltretutto, potrebbe fornire un ulteriore valido strumento occupazionale, concorrendo a porre rimedio, assieme ad altre misure urgenti, alla grave situazione socio economica cui versa in questo periodo, l’Umbria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *