Civitavecchia – Beneduce e Petronilli protagonisti al Festival di Sanremo

I due artisti civitavecchiesi parteciperanno alla 70^ edizione della nota manifestazione. Lei sarà “concertino” nell’Orchestra sinfonica e lui ospite di “Sanremo doc”

CIVITAVECCHIA – Due eccellenze civitavecchiesi al Festival di Sanremo. Per il secondo anno consecutivo Maria Letizia Beneduce e Max Petronilli saranno ospiti della manifestazione arrivata alla sua 70^ edizione. Beneduce è stata confermata nell’Orchestra sinfonica di Sanremo come “concertino”, ovvero il «co-pilota che affianca il primo violino.

Mi trovo benissimo – ha commentato l’artista civitavecchiese – certo è un lavoro impegnativo e di responsabilità perché l’Orchestra è la vera protagonista del Festival, ovviamente insieme alla musica».

Tante ore di prova giornaliere perché l’Orchestra suonerà rigorosamente in diretta e non solo per i cantanti in gara, ci sono anche ospiti, sketch e molto altro perché quella di quest’anno sarà un’edizione particolare che andrà a celebrare la storia di tutto il Festival che spegne la sua settantesima candelina. «Per raggiungere un risultato di alto livello – ha continuato Beneduce – bisogna lavorare tanto.

Siamo alla seconda settimana di prove qui a Sanremo e prima ce ne sono state altre due a Roma. Si inizia già a respirare l’adrenalina, è un’atmosfera particolare perché ci si ritrova ad essere tutti colleghi, che siano big della tv o cantanti in gara.

Tutti si appoggiano all’Orchestra». Quest’anno ci saranno tante iniziative anche “fuori” dal Festival, come ad esempio il concerto di Zucchero.

«Ci saranno omaggi anche ai grandi vincitori del passato – ha detto Beneduce – e un riconoscimento della storia della manifestazione». Petronilli, invece, sarà ospite della trasmissione “Sanremo doc – musica di origine controllata” al Palafiori, che partirà già da lunedì.

«Si torna a fare cose belle in una settimana particolare per l’Italia perché il Festival resta seguitissimo e quest’anno – ha spiegato Petronilli – sarà una manifestazione ancora più ricca. Tutte le manifestazioni saranno concentrate ad Ariston e Palafiori e ci saranno tante novità in occasione di questa edizione che è la 70°. Nell’occasione – ha detto Petronilli – presenterò anche il mio inedito “Come quando”, una canzone scritta da Frankie Carusi degli Audio Magazine. Il brano verrà inserito nella compilation Sanremo doc 20-20». Tanta soddisfazione per l’artista civitavecchiese pronto a vivere ancora una volta l’atmosfera del Festival.

«In quella settimana – ha continuato – accade molto, soprattutto attorno: ci sono cose imperdibili».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *