Fratelli d’Italia, a Vetralla e Bagnaia si firma per i referendum costituzionali

VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo: Prosegue intensamente, su tutto il territorio della Tuscia, l’attività di Fratelli d’Italia. La campagna di tesseramento, avviata da poco più di un mese sta raccogliendo consensi entusiastici e sono numerose le nuove adesioni in ogni comune della provincia, finalizzate all’apertura di circoli in ogni paese.

Prosegue, nello stesso tempo, anche la raccolta firme per le quattro proposte referendarie: Elezione diretta del Presidente della Repubblica, Abolizione dei Senatori a vita, Tetto alle tasse in Costituzione e Supremazia ordinamento italiano su quello europeo.

Sabato 8 febbraio saranno aperti due gazebo: a piazza Santa Maria del Soccorso a Cura di Vetralla dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e a Bagnaia, in piazza XX Settembre, dalle 9 alle 14.

Oltre a firmare nei gazebo, la raccolta è attiva anche direttamente in Comune, presso gli Uffici di Segreteria Generale, via Filippo Ascenzi n. 1 (piano 1°) fino al 28 febbraio 2020, da lunedì a venerdì ore 10,00 – 13,00, martedì e giovedì anche dalle 16,00 alle 18,00.

Massimo Giampieri

Coordinatore provinciale Fratelli d’Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *