FDI Tarquinia: massima vicinanza agli esercenti che aderiranno all’iniziativa del 28 aprile

Martedì alle ore 21,00 gli imprenditori Ho.re.ca. in segno di protesta e sensibilizzazione, accenderanno le insegne e illumineranno le loro attività

TARQUINIA – “Fratelli d’Italia Tarquinia esprime tutta la propria solidarietà alla manifestazione del sistema ho.re.ca. che avrà luogo martedì 28 aprile e la vicinanza a tutti gli esercenti e imprenditori tarquiniesi che aderiranno all’iniziativa per riportare l’impresa del mangiare fuori casa all’attenzione del Governo Conte

Alle ore 21,00 gli imprenditori, in segno di protesta e sensibilizzazione, accenderanno le insegne e illumineranno i loro bar, ristoranti, stabilimenti balneari, negozi. Questo periodo di emergenza sta mettendo in ginocchio la piccola e media impresa.

Tutta la filiera della ristorazione, del turismo, dello spettacolo, dei servizi alla persona, rischia di non aprire più le attività se non verranno adottate misure che permettano realmente la ripartenza e la sicurezza per proseguire a lavorare. Il problema non riguarda soltanto i piccoli imprenditori ma anche tutti i loro dipendenti.

La politica deve essere oggi più che mai vicina a queste realtà e pronta ad ascoltare le loro necessità. Se non riparte la piccola impresa non riparte neanche il paese.

Occorrono misure reali, dirette e non palliativi e proprio per questo non faremo mancare il nostro sostegno; siamo disponibili a raccogliere idee e suggerimenti per fare relative proposte nelle sedi opportune”, lo dichiara il partito di Fratelli d’Italia Tarquinia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *