Suicidio a Bracciano. Donna di 53 anni si è gettata dalla finestra di casa, inutili i tentativi di rianimarla

BRACCIANO – Tragedia sul lago di Bracciano. Una donna, M.S.M. di 53 anni, si è gettata dalla finestra della propria abitazione situata nel centro storico del paese.

Immediati i soccorsi e l’arrivo dell’elisoccorso dell’Ares 118 Pegaso decollato dalla base di Elitaliana, intervenuto quest’ultimo nell’eventualità che i medici riuscissero a fermare le emorragie interne causate dall’impatto e trasferirla in un centro di traumatologia d’urgenza.

La donna soffriva di una grave crisi depressiva e per questo era anche seguita dalla locale Asl. Purtroppo però quel male terribile e oscuro ha prevalso spingendola all’estremo gesto.

I sanitari hanno tentato di rianimarlo in tutti i modi purtroppo però senza successo. L’episodio è avvenuto in luogo molto frequentato e davanti a tantissime persone che hanno assistito, con sgomento, alla terribile tragedia.

7 Replies to “Suicidio a Bracciano. Donna di 53 anni si è gettata dalla finestra di casa, inutili i tentativi di rianimarla

  1. in questi casi bisogna ricordare che gli antidepressivi usati per curare la depressione nelle asl possono portare istinti suicidari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *