Polfer Lazio – Civitavecchia: denunciati giovani sorpresi ad imbrattare il muro della ferrovia,

Civitavecchia  – Nella tarda serata di ieri, gli Agenti della Polizia Ferroviaria hanno colto in flagranza di reato due giovani intenti ad imbrattare il muro di cinta della linea ferroviaria Roma – Pisa, all’altezza del km 58 della via Aurelia nel centro abitato di S. Marinella.
Grazie alla segnalazione di un agente libero dal servizio in forza al Compartimento Polfer per il Lazio, che ha notato i due ragazzi intenti ad imbrattare il muro di cinta della linea ferroviaria, con tags ed altre scritte utilizzando bombolette spray, gli Agenti della Polfer di Civitavecchia, si sono recati rapidamente sul posto, cogliendo così i due giovani uno di 24 anni ( con precedenti specifici) ed uno di 22, in flagranza di reato con le mani sporche di vernice.

Sul posto sono state sequestrate complessivamente 14 bombolette di vernice spray di vari colori. Il muro di cinta era stato imbiancato recentemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *