Spaventoso incendio tra Sant’Agostino e Tarquinia: fiamme visibili da chilometri. Evacuate decine di case lungo il Mignone

Già evacuate anche alcune case dove a causa del fumo era praticamente impossibile respirare

TARQUINIA – Un vasto incendio è divampato nelle prime ore della serata tra Tarquinia e Civitavecchia, nella zona del Poligono militare di Sant’Agostino.

Sul posto diverse squadre dei Vigili del fuoco, della Protezione civile oltre alla Polizia di Stato, Carabinieri e Polizia Stradale. Bloccata e presidiata la litoranea verso Civitavecchia. L’imponenza del fenomeno è tale da essere visibilissimo anche da Tarquinia. Sul posto le squadre dei vigili del fuoco e della protezione civile si sono sparpagliate per cercare di arginare un fronte di oltre due chilometri. Già evacuate alcune case vicino al Mignone e le prima casette in legno dei pescatori andate distrutte. Se le fiamme oltrepassano il fiume saranno decine le case da evacuare.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *