Tarquinia – Morte Matteo Meneghetti, il cordoglio del sindaco Giulivi

Tarquinia – “Esprimo a nome mio e di tutta la cittadinanza di Tarquinia cordoglio per la tragica e improvvisa scomparsa di Matteo Meneghetti, un nostro giovane concittadino che ha perso la vita questa notte a causa di un incidente stradale. Un dolore grande per la nostra comunità, una notizia che ci ha lasciato senza parole”. Queste le parole del Sindaco Alessandro Giulivi appena appresa la notizia del terribile incidente che ha tolto la vita a Matteo.
Matteo era un ragazzo sensibile, amava questa città e questa terra al punto di aver scelto di fare l’agricoltore. Giocava a basket e a calcio. Amava la natura, andava a cavallo e collaborava qualche volta agli eventi organizzati in città. Matteo era un ragazzo sorridente, serio, lavoratore, amico di tanti.
Suonava la batteria, amava la musica, andava ai concerti e sicuramente una di queste sere sarebbe stato presente al Divino Etrusco.
Anche da qui nasce la decisione dell’Amministrazione comunale, insieme alla direzione artistica degli eventi, di annullare gli spettacoli e i concerti di questa sera all’interno della manifestazione, interpretando e condividendo il comune sentimento della cittadinanza, in segno di rispetto e partecipazione al dolore della famiglia, degli amici e di tutta la nostra comunità.
Non possiamo che stringerci al dolore della famiglia, del fratello Lorenzo, della fidanzata Giulia e di tutti coloro che lo hanno conosciuto. Grazie Matteo per ogni sorriso che ci hai regalato, mancherai a tutti noi, che tu possa continuare a fare tutto ciò che ami”. Conclude il primo cittadino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *