Coronavirus – Viterbo, Il sindaco Arena: “Incremento della didattica a distanza dal 26 ottobre”

VITERBO – Sono attese per le prossime ore ulteriori misure per la prevenzione e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019 da parte del presidente della Regione Lazio Zingaretti. Tra queste ci sarebbe anche la didattica a distanza al 50% per le scuole superiori, a partire dal prossimo 26 ottobre. “Un provvedimento che trovo giusto e che condivido pienamente.- afferma il sindaco Giovanni Maria Arena –  Le istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado incrementerebbero pertanto il ricorso alla didattica digitale integrata. Soluzione che da giorni avevo proposto ai dirigenti scolastici del territorio comunale, a seguito dei casi positivi Covid registrati tra gli studenti. Questo comporterebbe per i ragazzi una maggiore alternanza tra attività didattica in presenza e a distanza. Significherebbe pertanto una notevole diminuzione degli studenti all’interno delle aule, e, cosa altrettanto importante, una minore concentrazione dei ragazzi sui mezzi di trasporto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *