Maltagliati pasticciati con ragù di lenticchie

maltagliati pasticciati con ragù di lenticchie sono un primo piatto ricco e appetitoso. Una facile ricetta vegetariana, ideale per una cena con amici che conquisterà tutti. Se preparata in anticipo, magari in una teglia d’alluminio, questa ricetta si può congelare in modo da averla a disposizione anche all’ultimo momento. Basterà cuocerla, da congelata, in forno a 200° per una quarantina di minuti.

Il ragù di lenticchie è un’ottima alternativa alla tradizionale ricetta con la carne per condire un primo piatto quando si hanno ospiti vegetariani. Provatelo anche nella versione senza pomodoro, come nelle Penne con lenticchie e ragù di verdure.

Con qualche variazione alla ricetta, per esempio aggiungendo alla besciamella un trito di spinaci, oppure qualche strisciolina di speck rosolato, questi maltagliati pasticciati diventano un sostanzioso piatto unico. In questo caso una porzione di verdura completerà il pasto.

Le lenticchie lessate in scatola sono un pratico alleato in cucina quando il tempo per mettere a mollo e lessare le lenticchie proprio non c’è. Sostituiscono egregiamente quelle secche in moltissime preparazioni. Raccomandiamo di leggere l’etichetta al momento dell’acquisto e prediligere quelle che contengono come ingredienti di conservazione solo l’acqua di cottura e il sale. Ecco una scelta completa di ricette con lenticchie, dalle minestre fino a gustosi piatti unici della tradizione regionale.

TEMPO PREPARAZIONE: 15 min

TEMPO COTTURA: 60 min

PORZIONI: 6-8 porzioni

POSSIBILITA’ FRIGO: si

POSSIBILITA’ FREEZER: si

INGREDIENTI

250 g di pasta per lasagne fresca

2 carote

1 costa di sedano

1/2 cipolla bionda

1 confezione da 420 g di polpa di pomodoro

2 foglie di salvia

2 confezioni da 420 g di lenticchie lessate in scatola al naturale

1/2 litro di brodo vegetale

40 g di farina

50 g di parmigiano reggiano grattugiato

olio extravergine di oliva

sale

COME PREPARARE: Maltagliati pasticciati con ragù di lenticchie

 

1 Per realizzare i maltagliati pasticciati con ragù di lenticchie preparate innanzi tutto il soffritto per il sugo. Mondate, lavate e tritate sedano, carote, cipolla e salvia. Trasferiteli in una casseruola con due cucchiai di olio, la polpa di pomodoro e una presa di sale. Cuocete la salsa coperta, a fiamma bassa, per circa 30 minuti.© Il Cucchiaio d’Argento 1 Per realizzare i maltagliati pasticciati con ragù di lenticchie preparate innanzi tutto il soffritto per il sugo. Mondate, lavate e tritate sedano, carote, cipolla e salvia. Trasferiteli in una casseruola con due cucchiai di olio, la polpa di pomodoro e una presa di sale. Cuocete la salsa coperta, a fiamma bassa, per circa 30 minuti.

 

Maltagliati pasticciati con ragù di lenticchie - Fase 1© Il Cucchiaio d’Argento Maltagliati pasticciati con ragù di lenticchie – Fase 1

 

2 A metà cottura unite le lenticchie dopo averle ben sgocciolate dalla loro acqua di governo. Mescolate con delicatezza un paio di volte e quindi spegnete il ragù, tenendolo da parte.© Il Cucchiaio d’Argento 2 A metà cottura unite le lenticchie dopo averle ben sgocciolate dalla loro acqua di governo. Mescolate con delicatezza un paio di volte e quindi spegnete il ragù, tenendolo da parte.

Maltagliati pasticciati con ragù di lenticchie - Fase 2© Il Cucchiaio d’Argento Maltagliati pasticciati con ragù di lenticchie – Fase 2

 

3 Scaldate quattro cucchiai di olio in una casseruola, unite la farina in una sola volta e mescolate con una frusta per 2-3 minuti. Versate a filo il brodo caldo continuando a mescolare con la frusta in modo che non si formino grumi. Regolate di sale e cuocete la besciamella per 6-7 minuti, mescolando di tanto in tanto, fino a che si addensa. Levate la casseruola dal fuoco, unite il parmigiano e mescolate bene per farlo sciogliere perfettamente.© Il Cucchiaio d’Argento 3 Scaldate quattro cucchiai di olio in una casseruola, unite la farina in una sola volta e mescolate con una frusta per 2-3 minuti. Versate a filo il brodo caldo continuando a mescolare con la frusta in modo che non si formino grumi. Regolate di sale e cuocete la besciamella per 6-7 minuti, mescolando di tanto in tanto, fino a che si addensa. Levate la casseruola dal fuoco, unite il parmigiano e mescolate bene per farlo sciogliere perfettamente.

Maltagliati pasticciati con ragù di lenticchie - Fase 3© Il Cucchiaio d’Argento Maltagliati pasticciati con ragù di lenticchie – Fase 3

 

4 Stendete le sfoglie di pasta all’uovo sul piano di lavoro e tagliatele in losanghe irregolari. Scottatele in acqua in ebollizione salata per 30 secondi, scolatele e conditele con il ragù di lenticchie.© Il Cucchiaio d’Argento 4 Stendete le sfoglie di pasta all’uovo sul piano di lavoro e tagliatele in losanghe irregolari. Scottatele in acqua in ebollizione salata per 30 secondi, scolatele e conditele con il ragù di lenticchie.

Maltagliati pasticciati con ragù di lenticchie - Fase 4© Il Cucchiaio d’Argento Maltagliati pasticciati con ragù di lenticchie – Fase 4

 

5 Ungete una pirofila da forno e disponete i maltagliati conditi alternati alla besciamella. Dovreste ottenerne un paio di strati. Passate la teglia in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti o comunque fino a quando la superficie della pasta risulta dorata.© Il Cucchiaio d’Argento 5 Ungete una pirofila da forno e disponete i maltagliati conditi alternati alla besciamella. Dovreste ottenerne un paio di strati. Passate la teglia in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti o comunque fino a quando la superficie della pasta risulta dorata.

Maltagliati pasticciati con ragù di lenticchie - Fase 5© Il Cucchiaio d’Argento Maltagliati pasticciati con ragù di lenticchie – Fase 5

 

6 Sfornate i maltagliati pasticciati con ragù di lenticchie, lasciateli assestare qualche minuto quindi servite.© Il Cucchiaio d’Argento 6 Sfornate i maltagliati pasticciati con ragù di lenticchie, lasciateli assestare qualche minuto quindi servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *