“Sos ristoranti”: al via la campagna legale di Fratelli d’Italia contro il Governo

Iniziativa nazionale a sostegno dei ristoratori colpiti dalle conseguenze economiche della pandemia e delle scelte operate dal Governo Conte

VITERBO -Al via la campagna “Sos ristoranti” di Fratelli d’Italia su iniziativa del capogruppo del partito alla Camera, Francesco Lollobrigida.
“Una politica scellerata che ha colpito maggiormente i proprietari di attività di ristorazione, sia a causa di provvedimenti comunicati con ridotto preavviso, sia per le ingenti spese affrontate per mettere a norma i locali – hanno dichiarato il portavoce provinciale Massimo Giampieri, l’assessore comunale Marco De Carolis ed il responsabile organizzazione Vincenzo Fini.  Approvvigionamenti e gestione del personale non possono essere decisi alla giornata e questa incertezza, ormai costante, sta creando dei danni ingentissimi, a fronte di ristori del tutto inadeguati.

Fratelli d’Italia, per questi motivi, sta promuovendo un’iniziativa nazionale e locale finalizzata ad un’azione legale cumulativa contro il Governo che risarcisca gli operatori dei danni patiti”.
Gli operatori economici che volessero partecipare a questa azione risarcitoria potranno mandare una mail all’indirizzo di posta elettronica appositamente creato a livello nazionale dal partito: sosristoranti@fratelli-italia.it, entro il 15 febbraio, a seguire si attiverà il pool di avvocati che a Roma esaminerà la procedura. Il costo della causa per l’esercente sarà pari a zero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *