Cerenova – Zio e nipoti spacciatori di cocaina arrestati dai carabinieri

S. MARINELLA – I carabinieri della stazione di Santa Marinella hanno arrestato due persone per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Venuti a conoscenza di un giro di spaccio che aveva luogo in un appartamento di Cerenova e dopo aver individuato lo stabile in questione, i Carabinieri hanno iniziato una serie di servizi di osservazione, riuscendo a trovare il momento giusto per accedere all’abitazione. All’interno, i militari, hanno sorpreso un 56enne e un 22enne, zio e nipote, entrambi del posto e con precedenti, in possesso di 175 g di hashish.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *