Civitavecchia – Trovato con 110 grammi di cocaina: pusher 29enne in manette

CIVITAVECCHIA – I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, nella serata di ieri, hanno arrestato un italiano di 29 anni, con precedenti, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari, a seguito di una attività antidroga, sono riusciti a rinvenire e sequestrare l’importante quantitativo di sostanza stupefacente, del peso complessivo di 110 grammi di cocaina, suddiviso in due involucri, e la somma contante di 1930 euro, verosimile provento dell’illecita attività, nonché 6 confezioni di sostanze anabolizzanti del tipo testosterone.

Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro, e terminati gli accertamenti, il pusher è stato arrestato e sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *