Regione Lazio – Consiglio regionale benevolo con Allumiere. Tanti contributi dall’Ufficio dove lavora il sindaco Pasquini

Nel corso di questa legislatura almeno otto corposi contributi per il paese della “graduatoria dei miracoli”. La “strana” delibera di agosto 2018 fatta in fretta e furia e senza firma. C’è anche un contributo “gestito” da una vincitrice del concorso

ROMA – Tutto lecito, tutto legale, ma con discrezionalità. Lo prevede il Regolamento sulla “Concessione di contributi senza programmazione”, con cui l’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale può, con motivata deliberazione, concedere contributi alle amministrazioni pubbliche per: “… iniziative ritenute particolarmente meritevoli in quanto fortemente radicate sul territorio e con caratteri di continuità e ricorrenza”; … iniziative contenenti elementi di forte originalità, promozione e comunicazione riconosciuti tali da assicurare congiuntamente un elevato livello di visibilità mediatica, attrattività e supporto all’economia locale ”;

Dettate le linee guida, subito dopo entra in gioco la discrezionalità dalla struttura competente che può ritenere meritevole (oppure no) una determinata iniziativa per la concessione del contributo. E solo dopo questa istruttoria l’Ufficio di Presidenza del Consiglio si riunisce e delibera la concessione del finanziamento.

Ed in questa legislatura, con il sindaco Pasquini presente in Consiglio regionale proprio alle dipendenze del Presidente (prima Daniele Leodori e successivamente il dimissionario Buschini), ad Allumiere (come ad altri comuni) non è andata male.

A cominciare dal 12 luglio del 2018: con la Deliberazione n. 81 il comune di Allumiere ottiene, per la realizzazione dell’iniziativa denominata “Allumiere 1918-2018 Celebrazioni in onore del centenario della fine della Grande Guerra”, un contributo di importo pari a euro 8.000,00.

 

Deliberazione_UdP_81_18

 

L’estate è lunga e le elezioni si sono svolte da poco. A distanza di pochi giorni Pasquini si ripresenta nel suo Ufficio per chiedere un nuovo contributo.

Questa volta, però, lo fa in maniera un po’ discutibile. L’8 agosto del 2018, alle ore 13:28, il Comune di Allumiere protocolla una richiesta di contributo per l’iniziativa denominata “68ª Edizione Gran premio Madonna delle Grazie – 2018”, finalizzata alla promozione della pratica sportiva attraverso l’organizzazione della gara ciclistica “Gran premio Madonna delle Grazie”.

Cosa c’è di strano?

La struttura competente esamina la pratica, esegue l’istruttoria, stabilisce se l’iniziativa sia meritevole (oppure no) per la concessione del contributo, istruisce gli atti per l’Ufficio di Presidenza che nel frattempo si riunisce e, nella stessa giornata, approva tutto, concedendo un contributo economico pari a euro 7.000,00.

Il tutto nel tempo record di due ore, come dimostrano le carte in nostro possesso che mostrano il protocollo della “Scheda istruttoria” alle 15:46 dell’8 agosto del 2018.

Alla faccia di chi si lamenta della lentezza degli uffici nello svolgimento delle pratiche burocratiche.

Inoltre, la citata “Scheda istruttoria”, porta il nome del dirigente ad interim Michele Gerace che però sembra, nella fretta, aver dimenticato la firma.

Ad ottobre 2018, con Deliberazione n. 176, arriva un finanziamento pari a euro 11.000,00 per la manifestazione “Allumiere: Emozioni in rosa”.

 

Deliberazione_n._176_18

 

L’anno, però, non è ancora concluso e Pasquini inoltra all’Ufficio di Presidenza della Pisana, che lui conosce bene, un’altra richiesta di contributo per l’iniziativa denominata “Accendiamo il Natale”. Altri 12.000,00 euro per il comune di Allumiere con la Deliberazione n. 211 del 29 novembre 2018.

 

Deliberazione_n_211_del_29_11_18

 

Arriviamo al luglio 2019, esattamente il giorno 10. Con la Deliberazione n. 117, passata la celebrazione in onore del centenario della fine della Grande Guerra, ottenuta l’anno precedente, viene fuori l’iniziativa denominata “Percorsi tra spiritualità e folklore”, per la promozione del territorio di riferimento attraverso un ricco programma di manifestazioni di carattere spirituale e folkloristico. Iniziativa interessante visto che costa alla Regione Lazio la bellezza di 14.000,00 euro.

 

Deliberazione_117_10_07_19

 

Alcuni giorni dopo, però, bisogna attivarsi per la famosa gara ciclistica e questa volta Pasquini si reca negli Uffici della Presidenza in anticipo (neanche tanto), protocollando la richiesta (nota prot. RU n.20638) il 5 agosto, due giorni prima della concessione del contributo ottenuto con Deliberazione n. 183 del 7 agosto 2019.

Questa volta l’iniziativa, denominata “Settembre & Sport”, ottiene un contributo di 12.000,00 euro a fronte dei 7.000,00 dell’anno precedente.

 

Deliberazione_n._183_19

 

Probabile che a far lievitare i costi sia stato l’inserimento del Palio estivo infilato nel calendario degli eventi in data 8 settembre 2019.

Le iniziative del 2019 si ripetono nel 2020 e, nonostante la pandemia, i costi per la regione calano ma non tanto. Con Deliberazione n. 78 dell’8 luglio 2020, il comune di Allumiere presenta la domanda per la concessione di contributo per l’iniziativa denominata “Percorsi tra spiritualità e folklore”, ottenendo un finanziamento di euro 10.000,00.

 

Deliberazione_n._78_20

 

Il 19 agosto viene presentata la domanda di contributo per l’iniziativa denominata “Settembre di sport e cultura” e l’Ufficio di Presidenza, con Deliberazione n. 115 del 31 agosto 2020, concede al comune di Allumiere un importo di 13.000,00 euro. Rispetto all’edizione precedente un finanziamento inferiore di mille euro, forse per la mancanza, nel calendario eventi 2020, della corsa degli asini.

 

Deliberazione_n._115_20

 

Oltre a questi contributi, erogati dall’Ufficio in cui presta la sua attività lavorativa il sindaco Pasquini, il comune di Allumiere ha ottenuto dalla regione un finanziamento di 15.000,00 euro per “progetto accendiamo il Natale 2020”. Contributi girati integralmente, con Determinazione dirigenziale comunale n. 47 dell’8 marzo 2021, all’associazione Eureka, di cui fa parte Silvia Sestili, vincitrice del concorso della graduatoria dei miracoli.

198207_000047

 

rendiconto comune la magia del natale pdf

 

NOVECENTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *