Civitavecchia – Anziana con sintomi di febbre ricoverata in ospedale cade dalla lettiga e si rompe un femore

I figli presentano denuncia ai carabinieri: “Ci hanno chiamato avvisandoci che nostra madre aveva un femore rotto causato da una caduta accidentale ed era anche positiva al covid”

CIVITAVECCHIA – Un’anziana signora, residente in città, è stata colta da un malore e, i figli, precauzionalmente l’hanno portata all’Ospedale San Paolo di Civitavecchia.

Per fare degli accertamenti i sanitari ne hanno disposto il ricovero.

Nella notte però qualcosa di strano, secondo quanto denunciato dai familiari, deve essere accaduto perché sono stati chiamati dall’ospedale che li avvisava della frattura di un femore (che prima non c’era) e che probabilmente era anche positiva al covid.

Questa la ricostruzione. Intorno alle 23 i familiari chiamavano l’ambulanza del 118 perché l’anziana donna si sentiva poco bene ed aveva sintomi influenzali e veniva ricoverata. Intorno alle 8 di questa mattina giungeva una telefonata da un medico dell’ospedale che li informava la madre era risultata positiva al Covid e che, durante la notte, era caduta dalla “lettiga” rompendosi il femore.

Com’è possibile che sia potuta cadere dalla lettiga e, soprattutto, dove si trovava al momento dell’episodio?

Per queste ragioni hanno immediatamente sporto denuncia in caserma dai carabinieri affinché facciano immediati accertamenti su questo episodio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *