Concorsopoli Allumiere: Audizione del sindaco di Tivoli in Commissione Trasparenza

ROMA – Si è svolta questa mattina la quarta Audizione della Commissione Trasparenza, presieduta dal consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Chiara Colosimo.

È intervenuto il sindaco di Tivoli, Giuseppe Proietti che ha dichiarato di aver preso atto, il 7 dicembre attraverso il sito della Presidenza del consiglio regionale, dell’esistenza di una graduatoria in essere ad Allumiere.

“Il Sindaco Proietti – afferma la presidente Colosimo – ci ha altresì informato di aver ricevuto gli idonei da poter assumere attraverso uno specchietto arrivatogli dal Comune di Allumiere.

In un primo momento Proietti ha dichiarato di aver ricevuto la famigerata graduatoria ufficiale, ma poi ha detto di averla scaricata da internet”.

Proietti ha dichiarato, poi, di aver stipulato, in data 29 dicembre 2020, apposita convenzione tra i comuni di Tivoli e Allumiere e che tale convenzione gli ha consentito di assumere dalla graduatoria.

“Subito dopo però – spiega la Colosimo – il Sindaco ci ha informato che i nominativi con i candidati da assumere gli sono stati trasmessi dal comune di Allumiere il 18 dicembre 2020 (prot. 14148).

Alla richiesta di chiarimenti su questa incongruenza di date, Il sindaco di Tivoli ha letto il documento ufficiale che recitava: “Vista la vostra richiesta e la convenzione deliberata, si trasmette elenco degli idonei da contattare per l’incarico in oggetto”. Comunicazione dunque inviata il 18 dicembre che cita una Convenzione stipulata il 29 dicembre”.

La Commissione ha infine chiesto a Proietti, infine, se fosse a conoscenza dell’assunzione, a fine 2019, del suo vicesindaco, Laura Di Giuseppe, nel comune di Guidonia attraverso lo scorrimento della graduatoria di Palestrina.

Proietti ha detto che la Di Giuseppe, all’epoca dell’assunzione non ricopriva l’incarico di Vicesindaco ma questa dichiarazione è stata smentita dagli atti visto che la nomina in giunta, per la Di Giuseppe, è datata giugno 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *