Tarquinia – Weekend tra acrobati, musicisti, clown, performer, operatori olistici, artigiani e vintage

TARQUINIA – Dal 23 al 25 luglio il lungomare del Lido vedrà svolgersi il Festival Hippie, con il patrocinio della Città di Tarquinia. Un evento emozionante, nel pieno rispetto di tutte le normative di sicurezza dettate dall’emergenza sanitaria: mascherine, distanziamento, prevenzione.

Un’attrazione magica che raccoglie sempre i visitatori in un’atmosfera colorata, tra tessuti, gioielli, poster, incensi ed essenze profumate, musica ed artisti di strada. Una grande varietà di esclusive creazioni tra artigiano, moda, gioielli, cosmetica naturale, foulard, pashmine, costumi e parei, borse, centinaia di abiti gipsy e boho-chic, prodotti bio, home decor, occhiali e cd vintage, oggetti di arredamento in legno interamente fatti a mano dall’intaglio al colore.

In armonia perfetta con questa esposizione, il lungomare si veste di performance artistiche, musica, giocolieri, acrobati, trampolieri, ballerine di bellydance, che rendono ancora di piu’ l’autenticità di questo scenario in maniera unica e indimenticabile.

Area Hippie Market Oltre 5000 creazioni Handmade e vintageDesign contemporaneo, colori accesi, geometrie, tagli vivi, sovrapposizioni ed effetto 3D sono alcune delle caratteristiche distintive delle collezioni di bijoux, quadri, lampade in plexiglas e capi d’abbigliamento sartoriali di Formespazioroma. Creazioni bucoliche del brand Tarassacohandmade, Bijoux De Artisan con articoli in ceramica di design per fumatori e da arredamento, alta bigiotteria in macramè, tessitura di perline, wire e ceramica cotta, le Fabriqose con allegre creazioni in legno. Rometone è invece un giovane brand romano di t-shirt che racconta la propria città attraverso i suoi colori, dal cibo all’architettura, passando per i mezzi pubblici.

Collezione ss2021 Hobo’s “lo stile senza fissa dimora” capi oversize dai colori vivaci, per chi ama vivere la vita senza mai passare inosservato.

Phedra Lusano tra le più estrose ed eccentriche, con bambole rappresentanti i più disparati personaggi famosi, fasce e cerchietti in stile anni ’40, ’50, ’60.

Attesissima è l’ associazione PRIMOTEMPO, realizzano sculture sacre geometriche: Genesa Crystal e Pentasfera anche grandi da meditazione, completamente realizzate a mano, la cui funzione è quella di attrarre, purificare e amplificare l’energia.

L’Az. Agr. L’erbe dei Boschi specializzata in erbe officinali, seguendo i ritmi naturali e le antiche tradizioni produce rimedi naturali per la cura del corpo e per il riequilibrio energetico. “fruttanuda” propone confettura extra di sola frutta (+80% per 100gr di prodotto) di stagione e zucchero di canna bio.I prodotti  di Esencia y Equilibrio sono fatti con l` energia della luna, il Reiki , oli essenziali e fiori di Bach.

Tantissimi saranno i prodotti eco-friendly: make-up vegan, detersivi alla spina bio, dischetti struccanti lavabili, bio cosmetica, saponi al taglio, borse per la spesa in cotone biologico riutilizzabili.

La bussola dell’Anima propone la lettura dell’ Anima senza domande, attraverso 3 mazzi di carte e il viaggio sciamanico con il Tamburo.

PROGRAMMA

Venerdì 23 luglio

Simone Romanò in Hoop Hoop show di giocoleria e verticalismo.

●Bon Bon Rouge…’na scarpa e ‘na panchina”Di Donatella MorabitoTeatro fisico, clown, manipolazione oggetti ,acrobatica, hula hoop.

●UOMO UCCELLO  Claudio Montuori è un Artista di strada Storico conosciuto in tutto il mondo, estroso personaggio, Musicista , Fantasista, che si esprime con i suoni di madre Natura e i canti degli Uccelli.

Creatività, estro, fantasia, improvvisazione, timbriche sonore e vocali, ritmi giocosi e tribali, animazioni corporee, maschere, amalgamate in un unico show ricco di colori e sorprese. ●Improvvisazioni sonore del polistrumentalista Alessandro Scintu, hangdrum, santoor, didjeridoo, fiati, percussioni arabe e africane uniti in una magica fusione (23, 24, 25 luglio)

Sabato 24 luglio

Yoga della Risata con Diana Cacciatori.Una pratica di gruppo in cui la risata viene stimolata a livello fisico attraverso dei veri e propri esercizi fisici di risata.

Incontro con l’autore del libro STICAZZI – LA SUPREMA VIA DELLA LEGGEREZZA.Con un piglio irriverente e provocatorio Andrea Pietrangeli conduce il lettore nei meandri più oscuri dell’essere umano alleggerendoli con una chiave di lettura salvifica: lo Sticazzi.

Nazional Popolar: spettacolo di giocoleria condito con una buona dose di umorismo, di Antonio Coluccio

Federica Fattori in arte Evaq, con “Dimmi di si” spettacolo di magia comica, Clown e acrobatica eccentrica

Bellydance & Fusion Show con Rosita ●UOMO UCCELLO

Domenica 25 giugno

Street Band CARACCA TAMBURIIn un contesto carnevalesco e popolare propone un repertorio Brasiliano ispirato alle musiche di Salvador, Recife e Rio, con i loro tamburi sferraglianti come un treno in corsa.●Trampolieri ●Incontro con l’autore del libro STICAZZI – LA SUPREMA VIA DELLA LEGGEREZZA.●Bellydance & Fusion Show con Rosita Patricia con bolle di sapone

Laboratori e spettacoli per bambini

C’ERA UNA VOLTA UNA RIMA” di e con Massimiliano MaiucchiFilastrocche, favole e fantasticherie.Spettacoli con il burattino di legno a fili “Pinocchio” a cura di Italo CassaL’antica arte delle marionette affascinerà tutti i bambini.ECO MUSIC, laboratorio di riciclo creativo, costruzione di strumenti musicali con materiali considerati di “scarto”, tappi di bottiglie, flaconi, rotoli di cartaLABORATORIO MUSICALE: percussioni, bongo, pandeiro, cajonBOLLE DI SAPONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *