Viterbo – 70enne aggredisce coppia di ragazzi con pistola al peperoncino liquido

VITERBO – 70enne aggredisce coppia di ragazzi con pistola al peperoncino liquido. Nella tarda mattinata di ieri la volante della Questura di Viterbo è intervenuta in via Garbini, all’altezza del ristorante “Mc Donald’s”, in seguito a delle segnalazioni di colpi di arma da fuoco.

“Sul posto – si legge nella nota della polizia – gli agenti avrebbero accertato che, a seguito di un incidente stradale, il conducente 70enne di una delle due auto coinvolte era sceso e aveva aggredito la giovane coppia a bordo dell’altra macchina, inizialmente insultandoli e spintonandoli, poi cercando di colpire il ragazzo con un bastone e poi sparandogli in faccia un colpo con una pistola a peperoncino liquido che aveva con sé”.

I due giovani sono stati soccorsi e portati all’ospedale Belcolle entrambi con sette giorni di prognosi, mentre l’aggressore è stato denunciato in stato di libertà per lesioni personali.

Sono in corso accertamenti da parte della divisione di polizia amministrativa per verificare la regolarità dell’arma, posta sotto sequestro insieme al bastone, che risulta di libera vendita su internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *