Al Duomo di Orvieto si festeggia la posa della prima pietra, era il 1290

In occasione del 731° anniversario il 13 novembre visita guidata all’ archivio storico con i progetti  originali della facciata

ORVIETO – In occasione del 731° anniversario della posa della prima pietra e della fondazione del Duomo di Orvieto avvenuta per decisione di papa Niccolò IV il 13 novembre 1290, giorno della festa di San Brizio, l’Opera del Duomo di Orvieto apre le sue porte al pubblico.
Sabato 13 Novembre alle ore 17 presso il Palazzo dell’Opera del Duomo (Piazza Duomo, 26) si svolgerà l’evento culturale dal titolo “In ipsius ecclesie fondamento” con visita guidata all’Archivio Storico della Fabbrica ed esposizione in originale delle due pergamene con i progetti per la facciata della Cattedrale e i documenti che ripercorrono alcuni momenti cruciali nella storia dell’erigendo Duomo.
L’evento è curato dall’Archivio e dal Museo dell’Opera del Duomo. Per partecipare all’iniziativa è obbligatoria la prenotazione all’indirizzo e-mail archivio@operadelduomo.it
E’ richiesto il possesso del Green Pass e l’utilizzo della mascherina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *