Viterbo – Senza patente l’uomo che ha investito e ucciso Giuseppe Burla

VITERBO – Al pronto soccorso Il settantenne Giuseppe Burla era arrivato ancora in vita, ma le ferite erano tali che poco dopo, nonostante il pronto intervento dei medici, è morto. Ad ucciderlo il terribile impatto contro la Mitsubishi con a bordo tre senegalesi, che lo ha preso in pieno sbattendolo a terra mentre stava attraversando la strada all’ altezza del bar Mimmo, nel quartiere Carmine. Un urto violento che non gli ha lasciato scampo. I tre stranieri a bordo dell’ auto  sono stati ascoltati in questura e secondo i primi accertamenti il senegalese  che si trovava al volante  al momento dell’ incidente mortale,  risulta essere senza patente di guida.  Su di lui è stato aperto un fascicolo per omicidio stradale.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *