Viterbo – Tragedia fuori il supermercato: muore colto da malore

VITERBO – Malore fatale per un uomo. Armando Masi, 86enne ex poliziotto in pensione, che questa mattina  uscendo  dal supermercato Conad Leclerc  è morto.

Il fatto è accaduto intorno a mezzogiorno. L’uomo, dopo aver fatto la spesa è salito in macchina, ha percorso pochi metri ed è finito contro un’altra vettura.

Fatale per lui il malore che lo ha colto mentre era alla guida. Immediatamente sono arrivati i soccorsi che a nulla sono valsi.

Non veritiere le prime indescrezioni che davano il deceduto vaccinato ieri. Infatti si era sottoposto alla terza dose di vaccino circa un mese fa e quindi è da escludere ogni tipo di connessione tra le due cose.

11 Replies to “Viterbo – Tragedia fuori il supermercato: muore colto da malore

  1. Era giunto il suo momento. Non siamo eterni, come nessuno lo è. Credo che per tutti noi, lassù, ci sia una data, quando ti chiama non bisogna fare altro che andare, magari a svolgere altre mansioni

  2. Fatemi capire una cosa cari giornalisti, siccome ha fatto la dose un mese fa allora è da escludere ogni correlazione ? Ma il cervello lo potete usare liberamente o cìè qualcuno che vi da ordini ? Poche settimane fa, a Rosignano, un uomo è morto 15 minuti dopo la dose ed in quel caso i giornalisti si sono affrettati a dire, al seguito dei virologi a gettone televisivi, che non ci poteva essere correlazione a causa del poco tempo passato dalla somministrazione (https://www.iltelegrafolivorno.it/cronaca/morto-vaccino-rosignano-1.7065401), ora è passato un mese e dite che non c’è correlazione perchè è passato troppo tempo, fate pace col cervello.
    Troppe, troppe morti improvvise, chi non si fa venire un dubbio non è molto intelligente o peggio..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *