Sora – Vento forte solleva lastra, muore operaio. Ennesima morte bianca sul lavoro

SORA – Un infortunio mortale sul lavoro provocato dalle forti raffiche di vento in Ciociaria.

Alla periferia di Sora, nel Frusinate, a perdere la vita è stato un operaio che stava lavorando all’interno di un capannone dove vengono smaltiti materiali ferrosi. In base a una prima ricostruzione, una lastra di ferro si sarebbe staccata e avrebbe centrato l’uomo di 50 anni alla testa, uccidendolo sul colpo. Carabinieri e vigili del fuoco con l’Ares 118 sul posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *