Viterbo – Erinna presenta “Raffaello e le Ma/donne”

La vita delle donne nel Rinascimento l’ 11 febbraio a Valle Faul 

VITERBO – Le opere d’arte segnano la cultura di una società e contribuiscono al suo sviluppo; nel 2020, anno che ha messo la sordina un po’ a tutte le cose, sono stati 500 anni dalla morte di Raffaello Sanzio.
All’interno del progetto “Tre muse”, Erinna presenterà “Raffaello e le Ma/Donne”: la rappresentazione delle donne nelle opere di Raffaello, “c’erano? le donne artiste del Rinascimento; come era la vita reale delle donne in questo secolo?”.
Appuntamento Venerdì 11 febbraio presso il Centro Culturale Valle Faul, alle ore 16.00.
Il progetto “Tre Muse” è sostenuto dalla Fondazione Carivit, con  il patrocinio dell’ associazione Piccola Opera di Vitorchiano e il comune di Montefiascone.
Il prossimo evento del progetto è previsto il 18 marzo e omaggerà Wolfgang Amadeus Mozart.
Per partecipare agli eventi è d’obbligo l’osservanza delle disposizioni governative e regionale in merito alla situazione COVID: green pass rafforzato e mascherina FFP2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *