Tarquinia – “Grazie doc”: festa a sorpresa per il dottor Rinaldo Capoccia

Medici e infermieri del reparto di Radiologia dell’ospedale di Tarquinia hanno salutato il primario giunto alla pensione

TARQUINIA – Abbiamo voluto salutarlo aspettandolo domenica mattina per fargli sentire il nostro affetto e stringerci intorno a lui con un caloroso applauso e abbraccio per ringraziarlo di tutto quello che in questi lunghi anni ci ha trasmesso – spiega la dottoressa Laura Voccia a nome di tutto il Reparto – Lui, instancabile lavoratore, sempre pronto a difenderci e sostenerci, grande professionista, colonna portante del nostro ospedale per il quale non si è mai risparmiato. Grazie alla sua caparbietà è riuscito a rendere il suo reparto un fiore all’occhiello e oggi, giunto alla pensione, è giusto e meritato il suo riposo; ma per noi, i suoi “ragazzi “ della Radiologia, ma anche per Tarquinia, lascerà un gran vuoto che sarà difficile colmare. Il lavoro non sarà più lo stesso. Grazie di tutto, Rinaldo e arrivederci grande Doc”.

Tanti i commenti sui social. Disponibilità, competenza, professionalità, i pregi che gli riconoscono colleghi di lavoro ma anche cittadini. L’ex sindaco Mauro Mazzola lo ha definito “un medico scrupoloso attento e impegnato nel risolvere i problemi dei cittadini e dei pazienti. Una grande perdita per il nostro ospedale e per il servizio sanitario. Buona pensione”. “Il dottor Capoccia mancherà e mancherà tantissimo, non solo all’ospedale ma a tutta Tarquinia – tra i commenti social – un uomo, un dottore, una persona con il cuore grande e consapevole del proprio lavoro. Un grande augurio e un meritato riposo. Grazie per tutto ciò che ha fatto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *