Bagnoregio – Il paese partecipa alla raccolta in sostegno della popolazione Ucraina

Sabato sarà la volta di Montefiascone

BAGNOREGIO – Anche Bagnoregio partecipa alla raccolta di medicinali, alimenti e vestiti a favore della popolazione Ucraina,  è il sindaco Luca Profili ad annunciarlo: “Ho contattato la sindaca di Montefiascone Giulia De Santis, i ragazzi di Libera Voce APS e la Comunità Ucraina di Montefiascone e Viterbo, che già hanno istituito un giorno di raccolta a Montefiascone per sabato. Ho chiesto di poter partecipare alla loro raccolta e li ringrazio per aver accettato. Quindi gli alimenti, i medicinali ed gli indumenti che raccoglieremo qui a Bagnoregio poi andranno ad unirsi ai loro”.

Da domani sarà possibile, per tutti, contribuire portando quanto richiesto  presso l’
 ex scuola elementare Bagnoregio in via Dante Alighieri, la sede della Croce Rossa Italiana – Comitato di Bagnoregio e Lubriano tutti i medicinali, la mattina dalle 10 alle 12.

Ingresso Carrefour Market tutti i prodotti alimentari e igiene personale.
 Comune di Bagnoregio dalle 8 alle 14 (alimenti, indumenti ed igiene personale)
Farmaci richiesti: analgetici, antidolorifici: OKI, Nimesulide, anti influenzali: aspirina, paracetamolo, emostatico: Celox, Ugurol, Tranex, vitamine e preparati a base di ferro, bende e altre medicazioni. Siringhe e cateterini endovenosi (CVP),aghi da decompressione toracica, antisettici, collirio (per il lavaggio) guanti monouso. Prodotti ortopedici e riabilitativi: tutori, bende, corsetti, fissatori articolari e altri. Prodotti alimentari (Solo prodotti a lunga conservazione), prodotti per l’igiene personale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *