Viterbo – Russo “pizzicato” al Bullicame con cocaina e crack

Viterbo – Sorpreso al Bullicame con crack nascosto in un pacchetto di patatine e una lattina di Coca cola.

Una squadra volante della polizia al Bullicame di Viterbo è sopraggiunta dove si trovava un ragazzo di origine russa. Gli agenti, insospettiti dall’atteggiamento del giovane, lo hanno controllato.

I poliziotti hanno scoperto che il ragazzo aveva con sé all’incirca due grammi di crack (cocaina cucinata). La droga era nascosta in un pacchetto di patatine Pringles in un doppio fondo ricavato nel tubo di cartone e in una lattina di Coca cola.  Al ragazzo, in possesso un’auto, è stata ritirata la patente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.