Viterbo, Lega: “Prosegue la raccolta di alimenti, medicinali e indumenti per il popolo ucraino”

 

VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo – Prosegue la raccolta solidale di generi alimentari, prodotti per l’igiene, vestiti e medicinali in favore del popolo ucraino.

Ringraziamo le decine di persone che a partire da lunedì hanno aderito all’iniziativa di solidarietà ed invitiamo chi non lo abbia ancora fatto a voler contribuire alla raccolta che proseguirà nei prossimi giorni.

Ricordiamo che per ciò che riguarda la raccolta di generi alimentari ciò che occorre sono cibi non deperibili e a lunga conservazione come tonno e carne in scatola, thè, cioccolato, latte in polvere, caffè, pasta, riso, polenta, salsa di pomodoro, legumi in scatola, merendine, salumi e formaggi sottovuoto.

Sarà possibile donare anche vestiti e quanto altro possa essere d’aiuto ad affrontare le rigide temperature invernali: sciarpe, maglioni, cappotti, scarpe ma anche biancheria nuova, coperte e lenzuola.

Chiunque voglia prendere parte all’iniziativa potrà contattare il numero 338 3548770 o il 333 3552998 e successivamente recarsi presso il centro di raccolta attivato per l’occasione presso il Centro Sportivo Bullicame, in Strada Terme 2B nei seguenti giorni e orari:
mercoledì 2 marzo dalle 15.00 alle 18.00;
giovedì 3 marzo dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00;
venerdì 4 marzo dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00;

Quanto raccolto sarà consegnato la mattina di sabato 5 marzo a Don Marco presso la Basilica Minore di Santa Sofia di Via Boccea a Roma, e da qui trasportato in Ucraina per essere consegnato a chi ne ha maggior necessità.

L’Ucraina ed il suo popolo, in questo momento di guerra, meritano il sostegno di tutti, anche della comunità viterbese, che si sta dimostrando solidale e sensibile a quanto accaduto.

Coordinamento provinciale Lega Viterbo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *