Tre navi a 106 scali: Costa scommette su Civitavecchia

CIVITAVECCHIA – Costa Toscana, la nuova nave battente bandiera italiana della flotta di Costa Crociere, è arrivata ieri a Civitavecchia per una presentazione in anteprima alle istituzioni e agli agenti di viaggio, che precederà la partenza della sua crociera inaugurale, prevista per il 5 marzo da Savona.

Costa Toscana è stata tra le grandi novità dell’ultima edizione del Festival di Sanremo, durante la quale ha ospitato a bordo le esibizioni di grandi artisti italiani. È una nave di ultima generazione, alimentata a gas naturale liquefatto, la tecnologia attualmente più avanzata nel settore marittimo per abbattere le emissioni, che il Gruppo Costa è stato il primo al mondo a introdurre nell’industria delle crociere, con quattro navi già in servizio, tra cui le gemelle Costa Smeralda e Costa Toscana.

“Costa Toscana è una nave innovativa, che interpreta pienamente la nuova esperienza di crociera, basata sull’esplorazione delle destinazioni, a cui abbiamo lavorato negli ultimi mesi.  Il suo debutto è un momento importante nel nostro piano di ripartenza.

Infatti, dopo Costa Toscana, un numero crescente di navi tornerà ad operare, aggiungendosi a quelle già attualmente in servizio, sino ad arrivare alla prossima estate, in cui l’intera flotta sarà nuovamente operativa. Civitavecchia avrà ancora una volta un ruolo di primo piano, con le tre navi Costa più innovative che torneranno a fare scalo regolarmente in questo porto, generando valore e lavoro sul territorio” – ha dichiarato Mario Zanetti, Direttore Generale di Costa Crociere.

Nel 2022 a Civitavecchia faranno scalo ogni settimana le tre navi più nuove della flotta – Costa Toscana, Costa Smeralda e Costa Firenze – per un totale di 106 scali, quasi il doppio rispetto al 2021.  Costa Toscana sarà a Civitavecchia tutti i venerdì dall’11 marzo al 29 aprile 2022, per un itinerario di una settimana che visiterà anche Savona, Marsiglia, Barcellona, Valencia, Palermo.

Dal 9 maggio al 21 novembre 2022, l’arrivo a Civitavecchia si sposterà al lunedì, con un nuovo itinerario che comprende Napoli, Ibiza (Palma di Maiorca da metà ottobre), Valencia, Marsiglia, Savona.
Dal 13 aprile al 23 novembre 2022, Costa Firenze sarà Civitavecchia ogni mercoledì per crociere di una settimana a Genova, Marsiglia, Barcellona, Cagliari e Palermo.
Dal 13 maggio 2022 sino a fine inverno 2022-23 sarà la volta di Costa Smeralda, a Civitavecchia ogni venerdì per crociere di una settimana a Savona, Marsiglia, Barcellona, Palma di Maiorca e Palermo.

E intanto la Compagnia è decisa a dire addio alle escursioni protette. La conferma è arrivata dal svp & chief commercial officer Roberto Alberti. “Anche le escursioni in bolla le lasceremo all’era Covid e ora guardiamo al futuro. In queste ore – ha spiegato Alberti – stiamo lavorando con le autorità per alleggerire i protocolli a partire dal primo aprile. Questo per noi rimane un obiettivo molto chiaro e concreto, ma c’è anche una risposta positiva da parte delle autorità governative che stanno rimuovendo una serie di restrizioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *