Frosinone – Elezioni, Fratelli d’Italia mostra i muscoli, bagno di folla al “Fornaci Village”

Dopo le polemiche dei mesi scorsi, Fratelli d’Italia si ritrova compatta nell’affrontare la prossima sfida elettorale. Obiettivo: ottenere più voti di tutti

FROSINONE – Hanno fatto bene le fughe verso il centro di chi rappresentava il gruppo consiliare nel comune capoluogo fino a poco tempo fa.

Bagno di folla per l’evento organizzato da Daniele Maura, consigliere provinciale di FDI, che si è tenuto ieri sera al Fornaci Village di Frosinone, dal titolo “Il ruolo strategico del capoluogo per una provincia più competitiva”.

Daniele Maura

Oltre ai vertici provinciali di Fratelli d’Italia e al candidato sindaco del centrodestra, Riccardo Mastrangeli, sono intervenuti il coordinatore regionale Paolo Trancassini ed il capogruppo alla Camera dei deputati, Francesco Lollobrigida.

Sono ormai lontane anni luce le polemiche dei mesi scorsi all’interno del partito.

Era chiaro lo scollamento tra i vertici politici di Fratelli d’Italia e chi rappresentava il gruppo consiliare del capoluogo. Da quando i consiglieri comunali che componevano il gruppo un paio di mesi fa hanno preso la strada del centro mastelliano, la classe dirigente ciociara di Fratelli d’Italia si è ricompattata come forse non lo è mai stata.

Probabilmente questa sintonia non si è avvertita neanche ai tempi d’oro di Alleanza Nazionale.

Senatore Massimo Ruspandini

La serata verrà ricordata per il grande successo di Daniele Maura nell’organizzazione dell’evento e per il ruolo fondamentale e centrale di Fabio Tagliaferri (che qualcuno voleva “affossare”) nella gestione del partito nel comune capoluogo. Ma anche per gli interventi non scontati del senatore Massimo Ruspandini (che nei mesi più difficili ha respinto l’attacco centrista al partito in ciociaria), del vicecoordinatore regionale Antonio Abbate, dei sindaci Caligiore, Fiordalisio e Sementilli e dei deputati Trancassini e Lollobrigida.

Lollobrigida con Ruspandini

Obiettivo di Fratelli d’Italia è la vittoria alle prossime amministrative e la leadership della prossima maggioranza che governerà Frosinone.

Il termometro della serata al Fornaci Village sono le reazioni social.

A cominciare dalla pagina facebook del coordinatore comunale Fabio Tagliaferri, che dopo la sua estromissione dalla giunta da parte del sindaco Ottaviani, si è rimboccato le maniche portando all’interno di Fratelli d’Italia, Paolo Fanelli, Fabio Bragaglia, Luca Bottoni, Gerardo Zirizzotti, Corrado Falcidia.

Poi ha ricomposto il gruppo consiliare dopo le fughe mastelliane ottenendo l’adesione di Sergio Crescenzi e Marco Ferrara. Fino ad ottenere di nuovo l’assessorato indicando l’avvocato Elisabetta Tozzi.

“Sono questi i volti delle persone che hanno creduto in me quando altri hanno provato ad eliminarmi dalla scena politica”. Così sul profilo social di Fabio Tagliaferri. “Oggi ho voluto soltanto ringraziarli per la loro fiducia. Grazie a Francesco Lollobrigida, Paolo Trancassini e Massimo Ruspandini. Complimenti al mio fratello Daniele (Maura), per aver organizzato nella nostra città un evento che faremo fatica a dimenticare”.

Gli fa eco il coordinatore provinciale, il senatore Massimo Ruspandini: “Vorrei che in paradiso fosse sold out… Devo ringraziare l’organizzatore dell’evento Daniele Maura, i nostri ospiti Francesco Lollobrigida e Paolo Trancassini e tutta la comunità umana e politica di Frosinone e del resto della provincia. Grazie Daniele Maura, grazie Fratelli d’Italia!”.

Soddisfatto anche l’organizzatore, il consigliere provinciale Daniele Maura: “Sono felice di aver promosso questo convegno, e felicissimo della vostra risposta, una sala gremita in ogni ordine di posto, non nascondo che vedere una sala stracolma di persone mi ha esaltato, ma di questo risultato ne ero certo…”.

Anche il Capogruppo alla Camera, Francesco Lollobrigida, ha affidato ai social il suo commento: “Grande partecipazione cittadina all’evento organizzato a Frosinone da Fratelli D’Italia per parlare, insieme agli amici parlamentari Ruspandini e Trancassini, del ruolo strategico del capoluogo per una una provincia più competitiva.

Un ringraziamento al vice coordinatore regionale Antonio Abbate, al consigliere provinciale Daniele Maura e a Fabio Tagliaferri, presidente del Circolo cittadino di FdI, per aver organizzato questo stimolante e costruttivo incontro”.

Le buone notizie per Fratelli d’Italia in provincia di Frosinone non finiscono qui. Ieri sera è stata annunciata l’adesione dell’ex candidato sindaco del M5S, Christian Bellincampi, che si candiderà con il partito di Giorgia Meloni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *