Tarquinia – Donna investita in via delle Croci, rischia l’amputazione di una gamba

Un Suv con al volante una donna ha perso il controllo ed è finito contro una transenna travolgendo la malcapitata che stava andava all’uscita della scuola per prendere la figlia

TARQUINIA – Rischia di perdere una gamba la donna quarantaquattrenne di Tarquinia travolta da Suv in via delle Croci a due passi dalle scuole. Il brutto incidente è avvenuto nella tarda mattinata di oggi, a Tarquinia.

Precisamente nell’incrocio tra via IV Novembre e viale Bruschi Falgari quando, in quel momento uscivano gli alunni delle scuole elementari.

Un’auto, per motivi ancora da accertare, condotta da una donna di origini francesi è finita fuori strada, travolgendo una transenna di protezione che ha colpito una donna, che stava andando a prendere la figlia a scuola.

Secondo alcune fonti, è possibile che la donna alla guida abbia perso il controllo della vettura perché colpita da malore: alla ricostruzione dell’accaduto stanno provvedendo le autorità giunte sul posto, Carabinieri e Polizia locale. Subito soccorsa le condizioni della donna investita sono apparse gravi soprattutto per la frattura scomposta di una gamba. A quanto pare i sanitari sono stati costretti a trasportarla con l’elisoccorso al Policlinico Gemelli in codice rosso e sono ancora al lavoro per scongiurare l’amputazione dell’arto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *