“Viva la fica”, il mondo LGBT sconvolto dalla frase shock di Vasco Rossi in concerto (VIDEO)

Come cambiano i tempi. Non si può più neanche dire ciò che i pochi etero rimasti in vita pensano. Vasco Rossi si è esibito sul palco del Circo Massimo a Roma e ha detto una frase che ha finito per scatenare le polemiche in rete

ROMA – Nel salutare il suo pubblico della Capitale durante il suo atteso concerto al Circo Massimo, Vasco Rossi ha urlato “viva le femmine… viva la fica”, frase che, ovviamente, non ha mancato di generare polemiche.

Non è la prima volta che il rocker di Zocca viene investito da dibattiti simili per questo tipo di affermazioni ma, stranamente, questa volta molte delle polemiche hanno avuto più a che vedere con il fatto che le femministe o semplicemente le sue fan non si sarebbero indignate per la questione. Al momento Vasco Rossi non ha commentato l’episodio e in tanti si chiedono se la discussione in rete si placherà o se, invece, si gonfierà ulteriormente.

Vasco Rossi è da poco tornato a esibirsi in concerto dopo il lungo stop dovuta all’emergenza Coronavirus. In una delle sue ultime interviste il rocker di Zocca ha raccontato della sua carriera come rockstar e ha dichiarato:

“Io ho studiato da rockstar. Ho cominciato a fare il rock all’inizio degli anni 80 insieme alla Nannini. Lei è i Beatles e io sono i Rolling Stones. Ho studiato guardando Mick Jagger, guardando i Deep Purple, come stavano sul palco. Ti faccio un esempio semplice: quando ti cade una cosa e ti giri a raccoglierla, il messaggio che lasci è che sei imbranato, se invece ti cade qualcosa e non ti giri e vai via, allora sei una rockstar. Per imparare ci vuole tempo, per togliermi l’istinto di girarmi, ci ho messo dei mesi di sforzi. Una volta addirittura, pur di non far vedere che avevo spinto delle spie, sono caduto dal palco”.

#noistiamoconvasco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *