Orologi rubati a Fiumicino: ladro entra in un ristorante e scappa con un Richard Mille da 1 milione e mezzo di euro e un Rolex da 20mila

FIUMICINO – Il bottino è di quelli enormi, che probabilmente neanche il ladro avrebbe mai immaginato. Oggi intorno alle 14.30 un uomo è entrato nel ristorante La Marina di Fiumicino di via di Torre Clementina armato di pistola e ha rubato due orologi di lusso.

Un Richard Mille da 1,5 milioni di euro e un Rolex da 20mila. Poi è scappato dopo aver raccolto anche dei contanti a bordo di uno scooter facendo perdere le sue tracce. I due cronografi appartenevano a imprenditori romani, clienti del locale. Due giovani rampolli cinesi.  Il rapinatore, con il casco e la maglietta grigi, è spuntato dal nulla, è entrato nel locale e ha estratto l’arma, forse una Beretta calibro 9, e ha diretto la canna contro due ospiti di riguardo. Una coppia di giovani fratelli di origine cinese, ma nati a Roma, entrambi imprenditori nell’import export di profumi. Indagini in corso da parte del commissariato locale di polizia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.