Acquapendente – Masterclass di Iside De Cesare per aspiranti cuochi e pasticceri

La chef stellata sta lavorando per sostenere l’Associazione Casa delle Donne di Amatrice e Frazioni

ACQUAPENDENTE – Si è conclusa al Ristorante “La Parolina”, guidato dalla stella Iside De Cesare,  a Trevinano, frazione di Acquapendente, la quarta Edizione di Chef in Campus organizzato da Unox assieme alla chef. Il contest CombiGuru Challenge, corso esclusivo di una settimana presso la sede di Chef in Campus, nella riserva naturale di Monte Rufeno, nei pressi di Acquapendente  in un’area protetta del Lazio ai confini con Umbria e Toscana. ha coinvolto 142 istituti alberghieri tra cui sono stati selezionati i 16 vincitori che hanno preso parte alla masterclass svoltasi in alto viterbese.

L’ esperienza si è conclusa con una cena di beneficienza preparata dagli stessi ragazzi, per l’Associazione Casa delle Donne di Amatrice e Frazioni a cui è stato devoluto il ricavato della serata.

Il percorso è iniziato nella sede Unox di Cadoneghe, Pordenone, dove i 142 iscritti si sono sfidati per quindici giorni in cucina. Per indicare i sedici finalisti si è passati alla verifica di ben 270 ricette. Giovani aspiranti cuochi e pasticceri che hanno potuto assistere a cinque lezioni gastronomiche e showcooking di eccellenza impartire dalla stessa Iside (1 stella Michelin), Andrea Palmieri e Ciro Scamardella (1 stella Michelin al Pipero di Roma), Leonardo Di Carlo (campione mondiale di pasticceria), Maurizio Serva (2 stelle Michelin a La Trota di Rivodutri).

La chef De Cesare terrà inoltre un corso professionale riservato ai residenti nei Comuni del Cratere di Amatrice vincitori di due borse di studio.

b.f.

Bando Borse di studio “Casa delle Donne di Amatrice e Frazioni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.