Lazio – Pillola contraccettiva gratuita per teen-ager, plauso del Pd

ROMA – “Ottima notizia l’istituzione di un tavolo presso per procedere spediti nel Lazio con un protocollo sperimentale per la gratuità della pillola contraccettiva per le ragazze tra i 15 e i 19 anni. Siamo stati la prima Regione in Italia a somministrare la RU486 nei consultori adottando linee guida in linea con le evidenze scientifiche e le indicazioni nazionali e internazionali che vanno nella direzione della deospedalizzazione e libera scelta delle donne che accedono ai servizi di IVG. Con la decisione odierna compiamo un altro fondamentale passo in avanti verso l’obiettivo della contraccezione gratuita per i giovani e giovanissimi, un’educazione all’affettività e sessualità libera e consapevole che tuteli in particolare la salute delle ragazze e delle donne. Continua il nostro impegno preso con mio ordine del giorno pre-Covid per potenziare consultori e presidi di prossimità e garantire la più ampia accessibilità alla contraccezione soprattutto per fasce più fragili e le giovani generazioni. Grazie all’Assessore Alessio D’Amato e tutta la squadra di maggioranza in Regione Lazio per la sensibilità e la tenacia mostrare ancora una volta su temi così cruciali”

Così in una nota Eleonora Mattia, Presidente IX Commissione Pari opportunità e Politiche giovanili Consiglio regionale del Lazio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *