Viterbo, Pd: “La Tosap va prorogata per tutto il 2022 e se possibile anche il 2023”

VITERBO – “Anche stamani, la sindaca Frontini ha annunciato -via social- di aver prorogato di due settimane l’esenzione dal pagamento della Tosap per gli esercenti dei pubblici locali.
La misura appare tuttavia non conforme alle esigenze dei commercianti che, in una riunione tenutasi recentemente e alla quale abbiamo partecipato, hanno espressamente ribadito , tra le altre cose, che l’agevolazione economica sarebbe opportuno fosse prorogata addirittura fino a tutto il 2023, così da sostenere un po’ gli investimenti e mitigare gli effetti delle perdite economiche di questi due anni di pandemia.
Ricordo che il 28 luglio scorso, in seduta di consiglio comunale, come gruppo PD avevamo presentato un emendamento per prorogare l’agevolazione TOSAP almeno fino al 31 dicembre 2022 e considerare accoglibili anche le domande presentate dopo il 30 giugno.
L’emendamento purtroppo, forse proprio perché proposto dall’ opposizione, fu bocciato senza dibattito e motivazione nonostante ci fossero le risorse disponibili.
Ora la discussione deve essere aperta perché ad avanzarne richiesta sono anche gli stessi proprietari e gestori dei locali pubblici che, prima di tutto, sono cittadini.
Confidiamo che la sindaca e la giunta non restino nuovamente sordi a questo ulteriore appello”.

Gruppo consiliare PD

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *