Viterbo, i volontari della Protezione Civile si presentano: dimostrazioni ed esperienze, al Sacrario

VITERBO – In corso la settimana nazionale della Protezione civile. A Viterbo, oggi 13 ottobre, in concomitanza con la Giornata internazionale per la riduzione del rischio dei disastri naturali, all’interno della Pensilina in piazza Martiri.

Le organizzazioni di volontariato aderenti all’iniziativa – Gruppo comunale protezione civile Viterbo, Confraternita della Misericordia Grotte Santo Stefano, Gruppo Volontari di protezione civile Tuscia Viterbo e Nucleo P.C. A.N.C. Viterbo ODV – allestiranno dei gazebo informativi con l’esposizione di mezzi e attrezzature di protezione civile. L’appuntamento, che interesserà l’intera giornata, vedrà anche la partecipazione delle classi IV e V scuola primaria dell’istituto comprensivo Ellera. I piccoli viterbesi potranno cimentarsi in alcune attività dimostrative, al termine delle quali riceveranno un attestato di partecipazione.

Obiettivo della Settimana e delle varie iniziative in programma in numerosi comuni italiani è la sensibilizzazione dei cittadini sui temi di protezione civile.

“Ringrazio tutti i volontari dei gruppi di protezione che domani saranno in piazza dei Caduti per questo importante appuntamento – sottolinea la sindaca Chiara Frontini -. Un ringraziamento che estendo anche al comandante di polizia locale Vinciotti e a tutto il personale impegnato nelle attività di protezione civile per l’organizzazione di questo evento. Iniziative come quella di domani contribuiscono fortemente alla promozione della cultura di protezione civile che tenga conto anche delle nuove sfide globali poste dai cambiamenti climatici. Un cittadino consapevole è in grado di adottare comportamenti corretti per la riduzione dei rischi e la salvaguardia dell’ambiente. Ritengo sia giusto coinvolgere anche i bambini affinché questa consapevolezza parta dai banchi di scuola, e perché no, potrebbe essere di stimolo per futuri volontari di domani”. La giornata in piazza dei Caduti proseguirà fino alle ore 18,30. Per l’occasione verranno distribuite brochure informative con riferimenti e link utili da contattare e consultare in caso di necessità, come ad esempio in caso di neve.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *