Viterbo, il sindaco Arena: “Battaglia vinta, stop ai rifiuti da Roma”

VITERBO –  «Stop ai rifiuti della città di Roma nella discarica di Viterbo. Da stamattina hanno preso la strada di Albano». Lo dichiara, in una nota, il sindaco di Viterbo Giovanni Arena. «Voglio ringraziare tutti i sindaci dei comuni della provincia di Viterbo – aggiunge – che hanno risposto in maniera compatta e convinta al mio invito. Non c’è stato bisogno di sollecitare la loro presenza. Tutti con la fascia tricolore. Tutti presenti, d’accordo nel portare avanti questa battaglia. Un’adesione corale e trasversale, al di là dell’appartenenza politica. Un grande risultato a tutela di un impianto che si trova sul territorio del comune di Viterbo, ma che accoglie anche i rifiuti di tutta la provincia. La nostra iniziativa, che ha visto la partecipazione anche del presidente della Provincia Pietro Nocchi e di altri rappresentanti istituzionali, parlamentari e regionali, è stata un’azione dimostrativa preventiva, nell’ultimo giorno di efficacia dell’ennesima ordinanza regionale. Ha accelerato l’apertura della discarica di Albano e ha alleggerito la pressione sugli impianti della nostra discarica».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *