A Sipicciano bomboloni caldi ripieni e lombrichelli al ragù negli stand gastronomici di fine settimana

 

SIPICCIANO – Il 16 e il 17 luglio appuntamento a Sipicciano per i buongustai: sono in programma la 17^ Festa del lombrichello e la 15^ Festa del bombolone, all’interno del parco Poggio del Castagno. L’ingresso è gratuito e dalle ore 20.00 saranno aperti gli stand gastronomici, mentre si esibiranno le orchestre “Argento vivo” (il 16) e “Galletti Band” (il 17).

La tradizione, dunque, si rinnova dopo due anni di stop, dovuti al Covid, e si potrà tornare ad assaggiare il lombrichello, un particolare e gustosissimo tipo di pasta, con diversi sughi. E si potranno mangiare bomboloni caldi, semplici o ripieni di quel che si preferisce: una vera prelibatezza, che in passato ha ricevuto apprezzamenti da chiunque sia arrivato a Sipicciano.

L’evento è stato organizzato dal Comitato festeggiamenti Madonna delle Vigne-Pisciarello, i cui responsabili sottolineano: “Ci auguriamo un afflusso notevole: abbiamo mantenuto l’ingresso gratuito, per lasciare a tutti la libertà di entrare nel parco e di godersi la Festa. Importante è che, dopo due anni di blocco per la pandemia, Sipicciano torni a vivere la sua grande Festa estiva, con cibo, musica e tanta allegria. Così, celebreremo non soltanto le specialità culinarie, ma anche il ritorno alla normalità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *