Monte Romano – Rubano bancomat e si danno alla fuga tra le campagne maremmane, è caccia ai banditi

MONTE ROMANO – Questa notte  una banda di criminali ha prelevato un bancomat, colpendo ripetutamente le vetrate dell’ ufficio postale sull’Aurelia Nord con un fuoristrada Nissan.

Riusciti ad asportare tutto l’apparecchio lo hanno messo in un furgone, dandosi alla fuga.

La macchina usata  è risultata rubata in provincia di Rieti mentre il furgone rubato ad Acilia.

Nel frattempo la stazione dei carabinieri di Barbarano Romano  ha intercettato il furgone con dentro l’apparato bancomat e il fuoristrada Nissan che si davano alla fuga e ne è iniziato un breve inseguimento.    Il comando provinciale dei carabinieri ha fatto convergere diverse pattuglie nella zona, mettendo alle strette i banditi che dopo essersi diretti verso  una strada di campagna hanno abbandonato macchina, furgone e tutto l’apparato bancomat dandosi alla fuga  a piedi per i campi.

I carabinieri  della stazione di Barbarano Romano hanno recuperato immediatamente l’apparato bancomat che aveva all’interno 50.000 euro.

Sono in corso le ricerche per trovare i banditi e nel frattempo sono state sequestrate anche le due auto usate per la “spaccata”, come è definito in gergo un colpo fatto rompendo una vetrina con un oggetto idoneo, per arraffare beni e rubarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *