Roma – Ritrovati veicoli e oggetti rubati in campo rom

De Angelis (Lega), “La Capitale torni sicura”

ROMA –  Grazie all’ottimo lavoro delle Forze dell’Ordine, con un blitz nel campo nomadi di via Candoni, identificate 350 persone e avviati una serie di controlli. All’interno dell’area sono stati ritrovati veicoli abbandonati e oggetti rubati, come segnalato da una serie di denunce di turisti che avevano geolocalizzato i propri dispositivi elettronici spariti. Si indaga, inoltre, sulla legalità dell’occupazione da parte dei rom. “Non è ammissibile che la città più bella del mondo, che vive di turismo, dia una simile immagine di degrado. La capitale deve tornare ad essere meta sicura e simbolo della bellezza italiana nel mondo. La Lega crede e crederà sempre nella sicurezza e nella civiltà”. Ha dichiarato la deputata romana della Lega Sara De Angelis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.