Civitavecchia, cocaina in una bambola. Arrestata coppia di 75 e 70 anni

I coniugi avevano avviato un’attività di spaccio in casa: nel giocattolo nascosto in un armadio trovati 60 grammi di stupefacente. La donna aveva già precedenti specifici

CIVITAVECCHIA – Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Civitavecchia hanno arrestato due anziani coniugi che, nonostante l’età, lei 70 anni ed il marito 75 anni, avevano messo in piedi una proficua attività di spaccio.

Il nascondiglio «ingegnoso»

Durante la perquisizione domiciliare gli agenti hanno rinvenuto, all’interno di una bambola, tra vari oggetti riposti in un armadio, quasi 60 grammi di cocaina. La coppia, lui incensurato, lei già con precedenti di polizia per reati inerenti gli stupefacenti, dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *